Abusava sessualmente di una 14enne: reatino finisce in carcere

RIETI – Un uomo di 58 anni, originario di Santa Rufina, è stato arrestato per aver molestato la figlia 14enne della compagna.

Dopo indagini ed accertamenti, l’uomo è finito in carcere con il reato di violenza sessuale aggravata su minore. Il campanello d’allarme è scattato quando la madre ha notato dei cambiamenti radicali nella ragazzina.

- Advertisement -

Al momento non è noto se l’uomo rimarrà in carcere, occorre attendere il consueto iter giudiziario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE ULTIME NOTIZIE