10.1 C
Rieti
4 Dicembre 2022 - 22:42

Minaccia e aggredisce la madre, arrestato quarantenne

I Carabinieri di Pescorocchiano hanno un quarantenne del luogo per inosservanza degli obblighi inerenti alla Sorveglianza Speciale.

RIETI – I Carabinieri della Stazione di Pescorocchiano, durante la notte, hanno tratto in arresto un quarantenne del luogo, già noto alle Forze di Polizia, per inosservanza degli obblighi inerenti alla Sorveglianza Speciale.

L’uomo, sottoposto alla misura della Sorveglianza Speciale di P.S. con obbligo di soggiorno nel comune di residenza e divieto d’allontanarsi dalla propria abitazione in arco notturno, nel fare rientro a casa, durante un litigio scaturito per futili motivi con la madre, con lui convivente, la minacciava e l’aggrediva.

- Advertisement -

Il tempestivo intervento dei Carabinieri ha scongiurato che la situazione potesse degenerare ulteriormente, arrivando a ben più gravi conseguenze.

L’arrestato, dopo il fotosegnalamento, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del Comando Provinciale di Rieti, in attesa del giudizio con rito direttissimo.

- Advertisement -

Si dà atto, come di consueto, che il procedimento è ancora nella fase delle indagini preliminari e che eventuali responsabilità penali saranno valutate dall’Autorità Giudiziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE ULTIME NOTIZIE