10.1 C
Rieti
4 Dicembre 2022 - 23:45

Cocaina, marijuana e hashish in casa: giovane di Fara Sabina nei guai

FARA SABINA – I Carabinieri della Stazione di Fara in Sabina hanno arrestato un trentenne, originario della Bassa Sabina, in flagranza di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, che da diversi giorni in maniera discreta tenevano d’occhio i movimenti del giovane, hanno eseguito una perquisizione domiciliare d’iniziativa nel suo appartamento di residenza.

- Advertisement -

La perquisizione ha consentito di rinvenire e porre sotto sequestro 40 dosi di cocaina del peso di 22 grammi circa e un contenitore di vetro contenente altri 7,5 grammi dello stesso stupefacente, 11 grammi di marijuana, quasi 6 di hashish, un bilancino di precisione e altro materiale per il taglio e il confezionamento degli stupefacenti.

Sono stati sequestrati anche 600 euro, ritenuti provento dell’attività di spaccio.

- Advertisement -

L’arrestato, dopo il fotosegnalamento, è stato condotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari.  

La droga sequestrata è stata inviata al R.I.S. di Roma per le analisi volte a verificare la quantità di principio attivo presente.

- Advertisement -

Si dà atto, come di consueto, che il procedimento penale è ancora nella fase delle indagini preliminari e che eventuali responsabilità penali saranno valutate dall’Autorità Giudiziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE ULTIME NOTIZIE