10.1 C
Rieti
4 Dicembre 2022 - 23:35

Corri Cures, conclusa la 13esima edizione

FARA SABINA – Un folto gruppo di partecipanti ha preso il via, simbolicamente dato dalla Sindaca Roberta Cuneo nella centralissima Piazza della Libertà, all’edizione numero tredici della Corri Cures – Trofeo Car camper, gara podistica regionale di 10,5 chilometri organizzata domenica 9 ottobre a Passo Corese dall’ASD Corri Cures in collaborazione con l’ASD Atletico Monterotondo.

La competizione, che si è snodata con un percorso ondulato in parte lungo le vie della cittadina sabina e in parte attraverso gli antichi sentieri, oggi asfaltatati, del comprensorio dell’antica Cures, ha registrato in campo maschile il netto dominio di Umberto Persi che per la quarta volta ha inserito il suo nome nell’albo d’oro della corsa, mentre fra le donne si è assistito ad un testa a testa fino all’ultimo chilometro fra l’atleta di casa, nonché nazionale di pentathlon moderno, Aurora Tognetti e la titolata  Annalaura Bravetti, risoltosi in favore di quest’ultima.

- Advertisement -

Questa è la classifica assoluta maschile: 1) Umberto Persi (ASD AT Running) 36’48”, 2) Emanuele Aloisi (Gruppo Millepiedi) 38’48’’, 3) Yahya Boudouma (Sabina Marathon Club) 38’56’’, 4) Alessio Mechelli (Atletica Fiano Romano) 39’47’’, 5) Maurizio Celozzi (Atletica Fiano Romano).

Questa è invece la classifica assoluta femminile: 1) Annalaura Bravetti (Podistica Solidarietà) 42’39”, 2) Aurora Tognetti (UISP Atletica Siena) 42’57”, 3) Luminita Lungu (GS Bancari Romani) 43’54’’, 4) Elisa Persi (ASD Atletico Monterotondo) 44’33’’, 5) Silvia Gaffi (ASD Runner Trainer) 45’11’’.

- Advertisement -

Di seguito vengono riportati i vincitori nelle varie categorie FIDAL maschili e femminili: Seniores M Leonardo Di Donato (Atletica Fiano Romano) 41’21’’, SM 35 Umberto Persi (ASD AT Running) 36’48”, SM 40 Moreno Maruta (ASD Atletico Monterotondo) 41’25’’, SM 45 Alessio Mechelli Alessio Mechelli (Atletica Fiano Romano) 39’47’’, SM 50 Yahya Boudouma (Sabina Marathon Club) 38’56’’, SM 55 Vincenzo Fargione (GS Bancari Romani) 42’32’’, SM 60 Lanfranco Salvati (Purosangue Athletics Club) 44’36’’, SM 65 Armando Cretazzo  (AS Runners Ciampino) 45’22’’, SM 70 Berardo Di Marcello (Atletica Fiano Romano) 48’33’’, SM 75 Liviano Battistelli 56’35’’; Promesse F Alessia Poggi (AS Roma Road R. Club), Seniores F Aurora Tognetti (UISP Atletica Siena) 42’57”, SF 35 Virginia Arnaud (ASD Atletica Nepi) 47’36’’, SF 40 Elisa Persi (ASD Atletico Monterotondo) 44’33’’, SF 45 Annalaura Bravetti (Podistica Solidarietà) 42’39”, SF 50 Luminita Lungu (GS Bancari Romani) 43’54’’, SF 55 Lucia Bruno (ASD Atletico Monterotondo) 49’51’’, SF 60 Pessah Susanna (US Roma 83) 1h01’37’’, SF 65 Rosa Valori 1h13’47’’.

Numerose le autorità che hanno effettuato le premiazioni: Cristina Di Felice, assessora allo sport della Città di Fara in Sabina, Renato sofia, Presidente del Comitato Provinciale FIDAL di Rieti, Salvatore Nicosia, responsabile tecnico nazionale CSEN per l’atletica leggera nonché indimenticato atleta azzurro, Achille De Spirito Supervisore nazionale CSEN per l’atletica leggera, Giampiero cantarini presidente del Comitato Regionale Lazio CSEN, Federico Cesi Presidente della Fondazione Avanti Tutta e Stefano Trasei di Car Camper.

- Advertisement -

Gli organizzatori hanno voluto dedicare un momento particolare a Bruno Balzerani, prezioso collaboratore di molte edizioni della corsa prematuramente scomparso, con la consegna di un ricordo alla moglie Luisa.

I patron della manifestazione, Luciano Nobili e Francesco Mirandi nel dichiararsi completamente soddisfatti della riuscita della manifestazione, hanno rivolto un caloroso ringraziamento al Comitato Bassa Sabina della Croce Rossa Italiana, al Comando della Polizia Locale di Fara in Sabina, all’Associazione Nazionale Carabinieri in congedo sezione di Fara in Sabina e all’Associazione delle Guardie Ambientali d’Italia per il supporto fornito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE ULTIME NOTIZIE