10.1 C
Rieti
4 Dicembre 2022 - 23:49

Trovata l’auto di Silvia Cipriani, ma delle donna nessuna traccia

RIETI – È stata trovata da un cercatore di funghi la Fiat Palio appartenente a Silvia Cipriani, l’ex postina reatina scomparsa ormai da due mesi.

La scoperta è avvenuta per via di una fatalità: un uomo, B.C., intento a cercare funghi in località Scrocco, tra le frazioni di Casaprota e Montenero, ha avuto un guasto all’auto e si è fermato sul ciglio della strada. In attesa dei soccorsi ha notato un’auto, una vecchia Fiat Palio, ed ha pensato che potesse appartenere a Silvia Cipriani. Poco dopo, la conferma da parte della Questura di Rieti: l’automobile è intestata alla signora Cipriani.

- Advertisement -

C’è un punto interrogativo sulla vicenda che fa storcere il naso: da quanto tempo l’auto è lì? Effettivamente, la Palio è stata rinvenuta in un’area visibile dalla strada. «È possibile che in due mesi nessuno è riuscito a notare il veicolo? Gli inquirenti hanno scandagliato l’area per giorni», conferma un lettore a Sabina Online. Gli interrogativi sono ancora tanti: se fosse stata spostata in un secondo momento? E da chi? Certo è che, al momento, della donna non c’è nessuna traccia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE ULTIME NOTIZIE