Incendio Monterotondo: due feriti nella fabbrica di via Leonardo Da Vinci. È allarme tossicità

- Advertisement -

MONTEROTONDO – Un persona ferita alla mano e il proprietario dello stabilimento intossicato. Sono queste, al momento, le persone coinvolte nell’incendio divampato questa mattina in via Leonardo Da Vinci, presso la zona industriale dello Scalo.

Le fiamme divampate nello stabilimento dell’azienda Setra Vernici Srl, al civico 61, continuano a non dare tregua agli operatori dei vigili del fuoco e alla protezione civile, costantemente impegnati delle 13. La via interessata è chiusa alla circolazione.

Nube tossica

- Advertisement -

Chiaramente un incendio di questa portata comporta diversi rischi. Il primo fra tutti è senza dubbio la tossicità del fumo. Ad aver preso fuoco, infatti, numerose sostanze chimiche, tra le quali la vernice, terribilmente nociva per l’uomo. Sono quindi in corso le rilevazioni di ARPA LAZIO per il monitoraggio della qualità dell’aria e presto daremo notizia sull’esito dell’analisi.

Prevedere quando il fuoco cesserà, al momento, è pressoché impossibile.

- Advertisement -

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE ULTIME

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI