Coresino uccide un 24enne a bordo di un monopattino: conducente positivo all’alcol test

ROMA – Accade mercoledì poco dopo le 22, a viale Tor di Quinto. Un 22enne residente a Passo Corese ha investito un militare di 24 anni su un monopattino. Per il giovane romano non c’è stato nulla da fare: non appena giunti sul posto, i sanitari del 118 hanno constatato la morte del ragazzo.

Dubbi sull’esatta dinamica e alcol test positivo

Nonostante le pessime condizioni stradali dovute dal maltempo, il coresino, avendo perso il controllo del veicolo avrebbe impattato violentemente contro il 24enne fermo sul ciglio della strada, probabilmente in procinto di un semaforo. L’esatta dinamica, al momento, è ancora al vaglio degli inquirenti. Ai test di rito effettuati dalla polizia locale il conducente coresino è risultato positivo all’alcol test. Con molta probabilità dovrà rispondere del reato di omicidio stradale.

- Advertisement -

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE ULTIME

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI