Passo Corese: al parco con ascia e taglierino, denunciato dalla polizia

FARA SABINA – Nei giorni scorsi, il personale del Posto di Polizia di Passo Corese della Questura di Rieti, impegnato nei servizi di controllo straordinario del territorio programmati dal Questore di Rieti, Maria Luisa Di Lorenzo, per la verifica del rispetto delle normative anti Covid-19, ha denunciato uno straniero per porto abusivo di armi in luogo pubblico.

Gli Agenti della Polizia di Stato hanno individuato due stranieri che, con fare sospetto, si aggiravano all’interno di parco pubblico della frazione di Passo Corese e li hanno sottoposti a perquisizione personale, rinvenendo in possesso di uno di loro, un taglierino ed un’ascia.

- Advertisement -

Lo straniero, che già in passato si era reso responsabile di un analogo episodio, è stato denunciato in stato di libertà alla locale Autorità Giudiziaria. Nel procedimento penale instauratosi nei suoi confronti, la sussistenza della responsabilità penale sarà accertata dal Giudice.

- Advertisement -

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE ULTIME

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI