Morte Valerio Ciceroni, giallo sul decesso. Prossimamente il rientro del corpo

FARA SABINA – Momenti difficilissimi per la famiglia di Valerio Ciceroni, il 31enne morto mentre era in vacanza con la fidanzata Chiara, a Zanzibar.

Il rimpatrio della salma

Stando a quanto comunicatoci da un portavoce del Comune di Fara in Sabina, la salma di Valerio verrà rimpatriata in Italia nei prossimi giorni. Le istituzioni farensi, dal canto loro, assicurano un lavoro complesso e in continuo svolgimento con la Farnesina.

Le cause del decesso

- Advertisement -

Le cause del decesso del ragazzo non sono state rese note. Certo è che nella notte tra il 23 e il 24 ottobre il 31enne ha accusato un malore ed è stato condotto in ospedale, per poi morire poche ore dopo. A questo punto la testimonianza della fidanzata è fondamentale per poter ripercorrere le ultime ore del ragazzo.

Lutto cittadino

Il Sindaco emanerà l’ordinanza di lutto cittadino, ma non è stata presa nessuna decisione ufficiale.

- Advertisement -

Le ipotesi che stanno circolando nelle ultime ore sono le più disparate. Per poter mettere a tacere inutili dicerie da salotto, non rimane che attendere notizie ufficiali dagli organi competenti.

- Advertisement -

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE ULTIME

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI