Non si ferma all’alt della Polizia e si schianta contro un muro, in auto pistola e droga

MENTANA – I poliziotti gli fanno la paletta ma lui non si ferma. Da qui l’inseguimento con il fuggitivo che ha imboccato la via Casilina verso fuori Roma cominciando una pericolosa fuga nel corso della quale il 34enne proveniente dalla Sabina ma originario di Mentana ha gettato dal finestrino due involucri, poi risultati contenere hashish e shaboo.

Tallonato dai poliziotti il 34enne, dopo aver provato a speronare con la sua Panda le auto della Polizia, ha concluso la sua corsa su via Ernico Ferri, schiantandosi contro un muro nei pressi di una rotatoria alla Romanina. Illeso, gli investigatori hanno perquisito la sua casa a Mentana, dove hanno trovato altra droga ed un revolver con la matricola abrasa della quale non ha saputo fornire spiegazioni sulla provenienza.

- Advertisement -

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE ULTIME

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI