Zona Rossa, multe a Borgo Quinzio e Poggio Nativo: 7 sanzioni da 400 euro

- Advertisement -

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Poggio Mirteto hanno individuato 2 bar, di cui uno nella frazione Borgo Quinzio di Fara in Sabina e l’altro a Poggio Nativo, che consentivano ai clienti la consumazione di cibi e bevande nelle immediate adiacenze. A tal proposito sono state elevate 7 sanzioni amministrative da euro 400 cadauna ed è stata disposta la chiusura provvisoria dei citati esercizi pubblici rispettivamente per 5 e 2 giorni.

Stando alla nota dei Carabinieri, si legge che «i controlli, finalizzati essenzialmente alla tutela della salute pubblica e al dilagare della pandemia, sono stati intensificati già da alcune settimane su tutto il territorio di competenza della Compagnia di Poggio Mirteto

- Advertisement -

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LE ULTIME

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI